L’iscrizione all’Albo degli Autotrasportatori di cose per Conto di terzi è un passaggio obbligato per tutti coloro che intendono esercitare questa professione con qualunque tipo di autocarro. La domanda deve essere presentata al Comitato Provinciale Albo (competente per territorio) il quale, verificati i presupposti, dispone di iscrivere l’impresa. Con tale delibera l’impresa può procedere ad una serie di ulteriori incombenze necessarie per esercitare l’attività, tra le quali l’aquisizione di veicoli. I requisiti fondamentali per ottenere l’iscrizione all’Albo degli Autotrasportatori sono i seguenti:

» Onorabilità
» Capacità professionale
» Capacità finanziaria

Con la riforma dell’autotrasporto entrata in vigolre il 17.08.2005 tutte le imprese con veicoli superiori a 1,5 ton, anche quelle già iscritte, devono possedere questi tre requisiti. Il primo consiste in una serie di requisiti morali e legali, il secondo è un’abilitazione ottenibile per esami e il terzo è dimostrabile con affidamento bancario o consistenza patrimoniale. Il nostro Studio esegue iscrizioni all’Albo degli Autotrasportatori di cose in Conto terzi nella Provincia di Milano.
Vi invitiamo, qualora abbiate dei casi particolari da sottoporci, una consulenza o un preventivo da richiederci, a contattarci immediatamente

Per una guida completa, per l’espletamento dell’intero iter della pratica o per qualsiasi tipo di informazione rivolgetevi a noi cliccando qui di seguito e compilando il modulo

Contattaci